1° CHAKRA

Il Primo Chakra, MULADHARA, è connesso alla terra, ed è situato in corrispondenza delle ghiandole surrenali alla base della spina dorsale, nel perineo, tra l’ano e gli organi genitali.
È sede della Volontà di Vivere e quindi del Diritto di Vivere, di Esistere.

Il colore relativo e utile al riequilibrio è il rosso, mentre l’aroma è il cedro, il legno di rosa, il mandarino, l’incenso e la cannella.

Il “suono” relativo utile al riequilibrio, da ripetere meditando sia vocalmente che mentalmente, è “LAM” .

I Cristalli sono la corniola, l’ematite, il diaspro rosso e il rubino.
Il malfunzionamento o blocchi relativi a questo chakra possono provocare infiammazioni intestinali, calcoli renali, emorroidi, stitichezza, obesità e anoressia.
Quando questo chakra è disarmonico, molto spesso si è più vulnerabili, insicuri, materialisti, possessivi, e si tende a sviluppare ostilità, chiusura verso i cambiamenti e l’evoluzione, mancanza di fiducia, tristezza.
Rubino
.
.
.
.
.
.
.

Lascia un commento

CERCA

ISCRIVITI ALLE NEWSLETTER PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO!

ARTICOLI

SEI QUI PER ESSERE FELICE!

LA LIBERTÀ ESISTE... è dietro quei recinti che ci siamo costruiti intorno! ^_^ ...non sei qui per caso!