7° CHAKRA

Il Settimo Chakra, SAHASRARA si trova sopra la testa, sulla fontanella, ed è connesso alla ghiandola Pineale, ghiandola dell’epifisi.

Esso è sede di conoscenza e saggezza, sede del contatto con la conoscenza Divina, centro in cui si incanala l’energia vitale, la forza, si comunica e si è in armonia con l’intero universo, si riconosce l’essere tutti e tutto uniti, una cosa sola. Quindi è sede del Diritto di Sapere, di Conoscere la Verità.

Il colore è il viola, il bianco e l’oro.  Gli aromi o oli essenziali sono l’incenso, il loto e il neroli.

I Cristalli sono la calcite bianca, il quarzo ametista, il diamante e il cristallo di rocca.
Il “suono” relativo utile al riequilibrio, da ripetere meditando sia vocalmente che mentalmente, è “SO-HAM” .
Le disfunzioni sono collegate ai sensi distruttivi, di disperazione, frustrazione, noia, confusione, intellettualizzazione esasperata, atteggiamenti di superiorità intellettuale, insistenza nel voler avere ragione e nel voler dominare gli altri.
I disturbi fisici sono emicranie, depressione, squilibri del sistema nervoso, scheletrico e muscolare, fobie, psicosi e l’epilessia.
Questi squilibri del settimo chakra e le relative disfunzioni sono stati causati da “violenze spirituali”, dall’imposizione di dogmi rigidi, dalla negazione della possibilità di sperimentare la propria naturale inclinazione spirituale.
Naturalmente se tutti i chakra sono attivi ed equilibrati ci si sente bene, si ha forza, benessere, gioia di vivere, amore, pace, serenità, ci si sente e si è in armonia con tutto.

Cristallo di Rocca – Quarzo ialino

Fiore di Loto

.

.

Lascia una risposta

CERCA

ISCRIVITI ALLE NEWSLETTER PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO!

ARTICOLI

SEI QUI PER ESSERE FELICE!

LA LIBERTÀ ESISTE... è dietro quei recinti che ci siamo costruiti intorno! ^_^ ...non sei qui per caso!